Addormentarsi che fatica!

Ciao a tutti, la mia bimba ha quasi 9 mesi e da quando aveva 3 mesi l’abbiamo abituata ad addormenatrsi nel suo lettino, mattino, pomeriggio e sera. Ora sono circa 3 settimane che fa storie, piange e ci mette almeno 1 ora per addormetarsi, nonostante sia stanca. Abbiamo provato a stare lì con lei ma si agita, a lasciarla piangere per i famosi 5 minuti ma è peggio, tossisce, trema ed è uno strazio. Noi abbiamo sempre la stessa routine, ma perchè fa così? Una mia carissima amica mi ha consigliato di darle un goccino di latte…che dite? Lei da quando aveva 3 mesi fa solo 4 pasti…consigliatemi perchè non so cosa fare.!!!!

 

Rispondi

×

Login

0

Ciao Ladytachina, benvenuta su WhyMum! Abbiamo moderato le tue domande ripetute, facci sapere se hai altri problemi di questo tipo. Appena invii la domanda e ricarichi la pagina dovrebbe essere visibile. 

Riguardo alla tua domanda, sono d’accordo con Pippoechicco, i bambini vivono delle fasi. Non tutti sono perfetti e dormono sempre bene tutta la notte. I nove mesi sono sicuramente un momento delicato in cui vivono il distacco dalla mamma. Può essere anche che abbia qualche disturbo ai denti o altro, anche a mio figlio è capitato ed è sempre difficile conoscerne la causa. Potresti provare a dargli un po’ di camomilla da bere serale o il latte, anche se poi quest’ultimo diventa un’abitudine difficile da togliere. Mio figlio lo beve ancora a 3 anni ma quello di riso, non vaccino, perchè gli dava fastidio e lo faceva dormire pure peggio di notte. Tutti i pediatri sconsigliano il latte serale, però spesso il bambino si rilassa e si addormenta meglio. è vero che è importante che lei senta te tranquilla, abituati ai cambi di abitudine dei bimbi e tieni duro cercando di mantenere la routine e gli orari anche nei momenti critici (cosa che io non ho fatto purtroppo). Falle ancora più coccole magari e troverai la chiave giusta per farla addormentare. Io non sono molto d’accordo con metodi tipo quello di Fate la nanna…..

Pipa
0

Grazie Pipetta, stasera per esempio si è addormentata dopo 20 minuti, ma ha pianto e ogni volta andavo da lei mettendola giù accarezzandola e dandole la mucca che fa un pochino di musica, anzi gliel’ho data subito subito quando l’abbiamo messa a nanna, magari si affeziona e dorme più tranquilla. E lo so tanta pazienza. Grazie per i consigli.

0

si ho avuto qualche problema!!! Si spero che passi anche secondo me lo vive come “abbandono” e mi spiace…la pazienza cerco di mettercela, ma non è facile! grazie, si sei stata d’aiuto. grazie

1

Ma quante volte l’anno pubblicata questa domanda? o forse sei propio disperata……vedrai che quando meno te lo aspetti riprenderà a dormire senza problemi. Io ho due maschi di sette e cinque anni. Cerca di vivere il momento il più serenamente possibile, sta crescendo e vive il momento dell’addormentamento come un distacco da voi, sta diventando grande. Sta con lei vicino al letto,prova a cantarle una ninna nanna ma sopratutto falle sentire che sei tranquilla, non ti agitare perchè lei lo sente e si agita ancora di più. Vedrai che quando meno te lo aspetti riprenderà ad addormentarsi tranquilla. Imiei figli questa fase l’hanno passata ma crescendo ne hanno avute altre di crisi, ma ho capito che il modo migliore per superarle è la tranquillità e la pazienza…..dura fare i genitori è??? spero di esserti stata d’aiuto almeno un pò