Domanda stupida???? febbre e sudore

ciao mamme, volevo chiedere una cosa a proposito della febbre: mio figlio ha l’influenza e quando la febbre scende, per effetto di antipiretici, suda tantissimo. Io gli cambio il pigiamino e asciugo i capelli con il phon…..faccio una cosa sensata??

Rispondi

×

Login

0

Fai benissimo ad asiugarlo, io quando ha la febbre la tengo scoperta e vestita leggera. la asciugo sempre e le passo anche dei panni umidi per eliminare il sudore in eccesso, poi l’asciugo e le metto un po’ di borotalco… Cerco anche io di evitare di dargli subito tachipirina, aspetto che la febbre sia superiore ai 38,5 gradi come da consiglio del mio pediatra… poveri puffettu quando sono malati sembrano proprio dei cucciolini indifesi… sembrano, sono!!!

0

ciao a tutti!! proprio in questo momento sono a casa con il mio bimbo di 4 anni convalescente.ha avuto l’influenza con febbre fino 39°, non vi nascondo che mi sono molto spaventata perchè per la prima volta ha avuto una convulsione che è durata pochi secondi, ma per me sono stati un eternità….non sapevo cosa fare…poi ho pensato di mettere sulla testa la borsa del ghiaccio, così si è subito ripreso, gli ho dato il nurofen per far calare la temperatura, e nel giro di un ora aveva 38°….a chi è capitata un’esperienza del genere?e come vi siete comportate?grazie. Angela 72

0

come ha detto Mela è normale che sudino tanto dopo aver assunto antipiretici, fai bene a tenerlo sempre asciutto; importante è non coprire troppo il bimbo quando ha la febbre alta ed i brividi, anzi devi cercare di raffreddarlo.

1

è normalissimo.

unica cosa: la febbre è una reazione difensiva del nostro corpo che alza la temperatura per uccidere gli agenti patogeni che non sopravvivono sopra i 37°, pertanto gli antipiretici andrebbero dati solo se il bambino è sofferente, oltre i 38,5 o in caso di espisodi convulsivi. a me è capitato di dare la tachi a mio figlio quando aveva 38 perchè stava molto male, altre volte con febbre a quasi 40 era mogio ma tranquillo quindi evitavo.

 

Mela
0

è normalissimo.

unica cosa: la febbre è una reazione difensiva del nostro corpo che alza la temperatura per uccidere gli agenti patogeni che non sopravvivono sopra i 37°, pertanto gli antipiretici andrebbero dati solo se il bambino è sofferente, oltre i 38,5 o in caso di espisodi convulsivi. a me è capitato di dare la tachi a mio figlio quando aveva 38 perchè stava molto male, altre volte con febbre a quasi 40 era mogio ma tranquillo quindi evitavo.

 

Mela