Gamba rotta

Gioele ha fratturato la tibia. Frattura composta, 20 gg di gesso.

Stava giocando con il passeggino e non so come cavolo se lo è tirato su una gamba, in pieno.

Adesso facciamo un 20 gg tranquilli di divano e cartoni animati…sighhhh

Consigli? Avete avuto gessi a bimbi così piccoli (lui ha 3 anni).

Mi hanno detto di tenerlo più rilassato possibile almeno per qualche giorno. E quando è sdraiato cuscini sotto la gamba.

Povero cucciolinooooooooooo

 

Rispondi

×

Login

1

Almeno in questo non ho esperienza, però mannaggia! Proprio adesso che sembra arrivino le belle giornate…. . Poverino e povera anche tu. Bè, adesso li avrai a casa tutt’e due e ti coccolerai ancora di più. Auguroni.

1

Noooooo!! Leggo solo ora! Poverino, chissà che spavento e che male! Mi sa che dovete coccolarlo e viziarlo e fargli spesso i complimenti per la sua pazienza..poi inizia tra un po’ magari con le classiche firme sul gesso etc. per farlo sentire importante! 

Mi spiace molto tienici aggiornate

Pipa
1

ma povero cucciolo, mi spiace tanto, certo che con 2 piccolini di cui 1 infortunato non deve essere facile..un forte abbraccio

1

ma nooo! povero! mi spiace mannaggia. io so che mi ero rotta il polso più o meno a quell’età ma sinceramente non ricordo. libri e cartoni di walt disney! 

1

ma carri….povero cucciolo…ci mancava il gesso….giusto per non farsi mancare nulla….

 

1

Oh piccolo, quando è vero che te la fanno sotto gli occhi! Mi sa che devi portare tanta pazienza per i prossimi 20 giorni, farlo rimanere a riposo non sarà affatto facile. A 3 anni hanno il pepe e l’incoscienza, per cui fargli accettare l’idea della gamba stesa sul divano credo che sarà un’impresa. Dagli tanti bacioni, coccolalo e dedicagli il tuo tempo, Aida e maritino permettendo. E fagli capire che poi passerà e da quel momento potrà ricominciare a giocare come al solito, facendo stavolta attenzione ai passeggini. Venti giorni per un bimbo di tre anni rappresentano un’eternità, per cui è importante che non si demoralizzi. Baci.

1

Mi dispiace povero piccolo , allora per fortuna prevedono pioggia  nei prossimi giorni, cosi restare a casa è quasi un obbligo, ed sopratutto dovrebbero calare le temperature , se no avrebbe sofferto per il caldo,. Poi va bè neanch’io non ho esperienze in merito , però stai attenta a che non diventa il piede nero , mi ricordo che mia cuginetta , li hanno dovuto rifare il gesso perchè  era troppo stretto, rischiando di andare in gangrena  .

lori
1

Nessuna esperienza ma tanta solidarietà… mi hanno sempre fatto tanta tenerezza i bimbi ingessati:( Munisciti di tanti libri e audio libri, un bacio!

0

Nessuna esperienza ma tanta solidarietà… mi hanno sempre fatto tanta tenerezza i bimbi ingessati:( Munisciti di tanti libri e audio libri, un bacio!