Ostetrica a pagamento

Ciao a tutte,

ho la data per il parto a maggio. Mi conviene prendere un’ostetrica privata in ospedale?

Grazie a tutte.

 

Rispondi

×

Login

1

cara Michela

da primipara attempata e un filo ansiosa decisi di avere un’ostetrica che mi seguisse per il parto teoricamente naturale …

Per carenza di liquido mi è stato indotto il travaglio, una volta iniziato la “mia” ostetrica è arrivata abbastanza velocemente (e ciò forse ha contribuito a che mi facessero l’epidurale tempestivamente !).  Durante il travaglio è stata motlo gentile, sollecita e professionale … peccato però che a una “passo” dalla fine il medico abbia deciso per un cesareo d’urgenza: l’ostetrica ci ha seguito in sala parto ma … da allora non l’ho più vista !

Mi sarei aspettata almeno una “capatina” durante la degenza per vedere come stavamo io e la bimba ma … nulla ! L’ho dovuta chiamare io …

Vedendo poi come si prodigavano in genere le ostetriche del reparto ho capito che è stato un “servizio” freddo e spersonalizzato, ci sono rimasta un po’ male !

Se l’ospedale dove hai deciso di partorire “funziona” credo che non ce ne sia bisogno ! altra cosa è una ostetrica che ti segue “one-to-one” nella preparazione al parto, durante il parto (magari a casa ?) e nel puerperio … ma anche in questo caso ho sentito racconti non sempre “edificanti”

In bocca al lupo !

0

Io partorirò a Cuneo. Tutte mi dicono che le ostetriche sono bravissime ma avendo l’assicurazione privata avevo preso in considerazione quest’ipotesi. 

 

-1

Dove partorirai?Se hai un’assicurazione che ti compre le spese ti consiglierei di sì!Io in Mangiagalli con l’ostetrica privata mi sontrovata benissimo (Daniele Garavaglia)…anche se il mio parto è stato lungo (24 h e 1/2, di cui 9 di travaglio) e doloroso lei mi aveva sconsigliato di fare 1 corso preparto ed effettivamente mi ha guidato serenamente!

0

Grazie mille per le vostre risposte. Siete gentilissime.

 

0

Io avevo un cesareo programmato che poi è avvenuto d’urgenza per la rottura prematura delle membrane. secondo me un ‘ostetrica privata non ti servirà proprio a niente, quelle che lavorano in ospedale sono molto qualificate, conoscono il reparto e la sala parto, sanno dove muoversi e come muoversi anche in caso di urgenza mentre una professionista che viene da fuori in questo è carente… Io sono stata fortunata perchè ho incontrato persone molto comprensive e disponibili, perciò a meno che tu non abbia un rapporto di fiducia con l’ostetrica privata, credo proprio che non ti serva a nulla…

0

ciao, io ho partorito alla mangiagalli a milano, la mia ginecologa era in ferie e sono stata in ospedale 1 giorno e mezzo prima di partorire, parto indotto, travaglio lungo e doloroso, ho visto cambiare 3 turni di ostetriche/ginecologi. Devo dire che le ostetriche erano molto carine quasi tutte, al contrario dei medici!! e poi al parto ho trovato un’ostetrica fantastica che riusciva pure a farmi sorridere nonostante la stanchezza e il dolore. mi ha pure dato lei punti visto che il medico non arrivava….avevo pensato anch’io che avrei ricercato proprio lei per il prossimo parto anche se a pagamento, ma poi non credo che lo farò, la spesa è molto alta e a meno di problemi particolari che sai già di avere forse non ne vale la pena. Ho sentito di gente che ha trovato ostetriche odiose ma credo e spero siano casi rari…

Pipa
0

ciao, io sono d’accordo con le risposte che hai ricevuto finora. Io ho avuto un parto indotto  con un travaglio lungo e ho trovato delle ostetriche davvero gentili, in particolare quella che mi ha assistito nella fase finale del parto. In bocca al lupo!

3

BUONA RISPOSTA  FLINKI!!

se non conosci prima del parto l’ostetrica privata e non instauri con lei un rapporto di conoscenza e complicità, non ha senso avere un’assistenza privata e a pagamento.

Cerca di conoscere le linee di assistenza della sala parto dell’ospedale scelto: vorrà dire che le ostetriche e i medici che vi lavorano avranno le stesse modalità. Se ti corrispondono aspetta il momento del travaglio e vai serena!

1

assolutamente noo!!! non è necessario…. ti farà sentire il tuo bimbo quello che devi fare… ascolta solo lui….

0

ciao michela!anch io ho partorito normalmente in ospedale e mi sono trovata davvero bene!le ostetriche erano veramente gentili…quindi vai tranquilla…!!!!!

0

Ciao Michela. Io ho partorito nautaralmente senza prendere l’ostetrica privata e mi sono trovata benissimo. L’ostetrica che mi ha seguita era davvero in gamba. Secondo me se nn hai esigenze particolari l’ostetrica privata non è necessaria.