Problemini dei neonati

Salve,

mio figlio Lorenzo, ha 1 mese e mezzo e da quando sono uscita dall ospedale anche cambiando latte nn riesce a fare la cacca se nn stimolato.

 

Lospedale mi aveva consigliato Nidina1 e ora prende milupa conformil 1, ma nn ho risultati.

Potete consigliarmi. Grazie!

Rispondi

×

Login

0

ciao anch’io dico di passare al neolatte 1 ,io avevo stesso problema con aurora, che stress, termometro, qc peretta, poi ho comprato neolatte, perchè ho sentito parlare che buono, biologico, con prebiotici, allora ho comprato e problema si risolto. prima ha preso nidina 1. preciso che fino 3 mesi prendeva mio latte ,poi scarseggiava, allora sono passata su artificiale come aggiunta, poi sempre. 

0

ciao mio figlio è sempre stato stitico e prendeva il latte plasmon 1 e poi 2 e già a un mese di vita il pediatra mi ha dato il portolac, per un mesetto dopo la sospensione è andato tutto bene ma poi punto e a capo….sono andata avanti con la stimolazione per qualche mese. adesso che mangia pappe con carne fresca e frutta fresca abbiamo risolto il problema.penso che dovresti parlarne con il tuo pediatra sicuramente ti suggerirà la soluzione migliore. ciao

0

Ciao, io all’inizio avevo dato Humana 1 che l’aveva resa stitica, poi sono passata al Plasmon Premium 1 e non ho più avuto problemi.

0

Vi ringrazio tanto

0

Ciao Kittolas. Il mio Mattia è sempre stato stitico, anche con l’allattamento al seno e capitava spesso che dovessi fargli dei microclismi…. ora che ha 2 anni e mezzo il problema si è un po’ attenuato, ma capita ancora che debba intervenire io ogni 2 o 3 mesi, sebbene lui mangi tranquillamente durante tutti i pasti frutta e verdura e io abbia eliminato dai ns menu patate, carote e riso… mi sa che è fatto proprio così 😉

2

Innanzitutto bisogna sapere che esiste una certa variabilità soggettiva, e la frequenza delle evacuazione varia secondo l’età.  Un neonato/lattante allattato al seno può evacuare ad ogni poppata, mentre la frequenza dei bambini allattati con latte artificiale è meno regolare, caratterizzato da 1-4 evacuazioni al giorno.  Non bisogna dimenticare però, che bambini perfettamente sani possono evacuare 2-3 volte al giorno oppure 1 volta ogni 2-3 giorni. Con mia figlia Angela (l’unica alimentata con latte artificiale) abbiamo risolto passando dal latte in polvere a quello liquido, però ha un costo elevato….se puoi fai questo tentativo. Per capire se un latte diverso “funziona” non bastano alcune poppate, ma devi insistere almeno per 1 settimana. Il pediatra poi valuterà la situazione e, se riterrà opportuno, potrà consigliarti alcuni farmaci che aiutano il piccolo ad evacuare.

0

ciao,è una cosa normalissima quando si dà il latte in polvere,a me è successo con entrambe i miei bimbi,tuttora il piccolo ha un’anno e mezzo e ogni tanto ho bisogno di fargli il clistere,secondo me è dovuto ai denti!!

tieni duro che poi passa!!!