Reintroduzione latte con lattosio

Ha senso? Dopo diversi anni senza ha senso provare a reintrodurlo? C’è un test del sangue che attesti l’intolleranza? Io avevo tolto il lattosio in accordo con il pediatra perchè i miei figli dormivano male ma ora mi chiedo se è il caso di riprovare…

Rispondi

×

Login

0

Quando si parla di problemi con le proteine del latte, allora compaio io!

Purtroppo mi sono specializzata in questo, come sai, i miei figli ne hanno sofferto fino a 4 e 6 anni. Ora sembrava che andasse meglio, ma alla piccola di 6 anni e mezzo (mangia di nuovo latticini da più di 2 anni), devo rifare i RAST perché sembra che sia uscito fuori di nuovo!

Il mio consiglio è: EVITA IL LATTE! è inutile, anche quello che è senza proteine del latte, tanto ne contiene e infiamma sempre l’intestino, almeno fin quando questo è irritato. meglio altri latti: soya, riso, avena ma non di mucca e neanche di capra. Mi avevano parlato bene del latte di asina, ma costa un’esagerazione, si trova difficilmente (a meno che non metta un’asina in giardino) e non si conserva.

Fare la dieta priva di latte è più facile di quanto sembri. Auguri.

0

confrontati con il pediatra allora, magari ti dirà di fare qualche giorno di prova.. Anche mio marito non tollera molto il latte normale, gli va su e giu tutto il giorno.. è un po’ di famiglia..

0

che non si trovi il latte senza lattosio in giro non è vero, ora lo si trova veramente dappertutto (perfino al discount)!! secondo me l’enzima c’è, anche se non hanno bevuto latte con lattosio per tanto tempo.. perchè se digeriscono i latticini.. E poi il pediatra mi disse all’inizio che questa intolleranza tende a regredire con la crescita perchè matura l’intestino. Esiste il test per diagnosticare l’allergia (sono prove allergologiche fatte con un tot di alimenti, compreso il latte e l’esame del sangue apposito). Mio figlio non ha alcuna allergia, era intollerante e fu diagnosticato che soffriva di colon irritabile.. ora mangia e digerisce pure le pietre…. 🙂

Cmq è vero che il latte delattosato è più dolce (non troppo però), però almeno è un latte leggero. Molto meglio dei latti crescita che sono aromatizzati al cioccolato…

Tu dai loro il latte prima di andare a dormire?

 

0

mio figlio ha 3 anni e 3 mesi. non beve il latte normale da quando aveva 4 mesi.. è stata un’odissea trovare un latte formulato che digerisse e siamo approdati al Nutramigen fino all’anno. Poi latte Accadì/Zymil, dopo tentativo fallito con latte parzialmente scremato..

Potresti provare a fare il cambio se ti senti di farlo. Io penso che mio figlio ora digerisca il latte normale, perchè mangia senza problemi qualsiasi tipo di latticino con lattosio e ogni tanto con i miei beve del latte schiumato parzialmente scremato (nella tazzina). Ma io,un po’ per comodità, un po’ perchè in casa anche mio marito beve Zymil non ho più fatto il cambio… piace anche a me! 🙂 Alla fine il costo non è elevato, trovo zymil in offerta e faccio la scorta in cantina.. e poi mio figlio ora vedo che sta bene, anche di corpo, e non vorrei che reintroducendo il latte normale si scompensasse di nuovo l’intestino..

Cmq in linea generale, io sono dell’idea che se mangiano tutto il resto (latticini intendo) senza problemi, sono pronti anche per il latte con lattosio. L’intolleranza al lattosio in genere regredisce con la crescita..come la dermatite..