Riconoscimento con padre all’estero

Partorirò tra circa due settimane, ma il mio compagno (non siamo sposati) sarà via per lavoro per quasi tre settimane dalla data prevista del parto. ci sono problemi per il riconoscimento da parte del papà?

Rispondi

×

Login